Privacy policy newsletter

Questa Privacy Policy (d’ora in avanti “Policy”) descrive i dati personali raccolti o generati (elaborati) quando si utilizzano i siti web del Titolare del trattamento, d’ora in avanti “Siti”). Questa Policy descrive le tipologie di dati personali che vengono raccolti al momento dell’utilizzazione dei nostri Siti e il modo in cui i dati personali vengono raccolti, condivisi e protetti.

Titolare del trattamento

Prestige Italia S.p.A., con sede in TRISSINO - VICENZA, via Stazione n. 38, Tel: +39-0445-490300, C.F. / P.IVA 03418460246 è il Titolare dei trattamenti di dati e determina:

  • come saranno conservati i dati

  • chi potrà avere accesso alle informazioni conservate

  • quali azioni potranno essere effettuate.

Informazioni più dettagliate sui nominativi dei responsabili del trattamento interni ed esterni potranno essere indirizzate scrivendo a: PRESTIGE ITALIA S.P.A., con sede in TRISSINO - VICENZA, via Stazione n. 38, email: amm2@prestigeitaly.com

Finalità del trattamento

Potranno essere richiesti alcuni dati personali al fine di fornire i prodotti o i servizi richiesti. Questi dati personali includono:

  • dati di contatto inclusi nome, e-mail, numero di telefono.

Utilizziamo i dati personali raccolti nei modi seguenti:

  • per comunicare via mail informazioni sui nostri prodotti, servizi, eventi e per altri fini promozionali, previo consenso dell’interessato (newsletter).

Condivisione dei dati personali

Il Titolare condivide i tuoi dati personali con:

  • Fornitori di servizi che elaborano i dati personali per conto del Titolare, ad esempio per elaborare i dati, per l’invio di e-mail, per la ricerca e le analisi, per gestire promozioni di prodotti, nonché amministrare determinati servizi.

  • Altri terzi nella misura necessaria a: (i) adeguarsi ad una richiesta del governo, un'ordinanza del tribunale o per adempiere a leggi applicabili; (ii) impedire usi illegali dei nostri Siti; (iii) difendersi da rivendicazioni di terzi; e (iv) agevolare la prevenzione di frodi o l’investigazione.

Protezione dei dati personali

Utilizziamo una varietà di misure tecniche ed organizzative di sicurezza, ivi inclusi strumenti di autenticazione, per mantenere la sicurezza dei dati personali. I dati personali sono contenuti in reti protette e sono accessibili solo da un numero limitato di persone che hanno diritti speciali di accesso a questi sistemi.

Trasferimenti internazionali di dati: i dati personali che raccogliamo o produciamo (elaboriamo) nel contesto della suddetta finalità saranno comunicati ad un provider esterno per la gestione dell’invio delle descritte comunicazioni stabilito fuori dalla Comunità Europea, aderente e conforme al Privacy Shield.

Conservazione dei dati: conserviamo i dati personali per il tempo necessario al raggiungimento degli scopi per i quali vengono raccolti, come di seguito specificato.

Newsletter: i dati personali saranno conservati fino alla sua disiscrizione possibile tramite link presente in ogni email oppure dopo 24 mesi dall'ultima comunicazione di cui abbia evidenza di interazione diretta (click, apertura, risposta). Successivamente i dati saranno distrutti o resi anonimi.

Diritti relativi ai dati personali: ha diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso ha il diritto di:

  • ottenere l’accesso ai dati personali, chiedere la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

  • di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento (portabilità dei dati);

  • essere informato dell’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione;

  • se espresso revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

  • proporre reclamo all’autorità di controllo.

Natura dei dati e conseguenza della mancata comunicazione

Senza il trattamento e la comunicazione dei dati di natura obbligatoria per le descritte finalità, non si potrà fornire all’interessato i servizi richiesti, in tutto o in parte